Sei in: Pubblicazioni | News | CRT Piario - Open Day per le classi terze della scuola secondaria di primo livello di Ponte Nossa

CRT Piario - Open Day per le classi terze della scuola secondaria di primo livello di Ponte Nossa

 

 locandina dell'evento

 

programma della giornata

180 MODI DI ESSERE…EDUCARE…COLLABORARE…CONDIVIDERE…RIABILITARE…INTEGRARE… 

Si aprono le porte della C.R.A. ai ragazzi delle scuole medie di Ponte Nossa, per integrarci e collaborare con il  territorio come la Legge 180 del 1978 (Legge Basaglia) ci ha sempre spinto a fare…  

Finalità

1.      attraverso la condivisione di esperienze pratiche tra utenti della CRA e studenti, educarsi reciprocamente al rispetto dell’altro. L’ospite della CRA si propone non come malato ma come risorsa ed “esperto” del laboratorio, così da favorire il superamento dello stigma. 

2.      attraverso la collaborazione con un ente locale esterno al circuito sanitario, favorire l’apertura del servizio e l’integrazione con il territorio.  

Fasi del progetto

 a. incontro di introduzione alla problematica e ai servizi della   psichiatria da tenere a scuola alcuni giorni prima della giornata insieme   b. giornata di lavoro insieme alla CRA (17.09.08)   c. somministrazione di un questionario di gradimento sia per i ragazzi della scuola che per gli ospiti della CRA da compilare nelle giornate successive al fine di poter elaborare l’esperienza effettuata.   d. restituzione dei questionari ed eventuale incontro.

Svolgimento giornata

 1) Orari ed attività       ·          10.00 “scafetada” : gli studenti si aggregano ad un momento di incontro degli ospiti bevendo insieme the, orzo…come momento di accoglienza·         10.30  presentazione struttura e sue finalità, presentazione della giornata·         11.00 inizio laboratori:          - creta- cuoio, - cucina, - icone, - carta riciclata, - video, - falegnameria, - decoupage, - serra;·         12.30 riordino;·         13.00 pranzo;·         14.00 saluto    

2)      Gestione laboratori:I ragazzi vengono divisi in gruppetti di circa 5 per ogni laboratorio e lavoreranno in collaborazione con gli ospiti, che per alcune cose potranno fungere da guida e supporto.·         Ogni laboratorio avrà un operat

ultima modifica 15 settembre 2008