Sei in: Pubblicazioni | News | INFORMAZIONI CORONAVIRUS

INFORMAZIONI CORONAVIRUS

Coronavirus cover FB

Coloro che riscontrano sintomi influenzali o problemi respiratori non devono andare in Pronto Soccorso, ma devono chiamare il numero verde unico regionale 800.89.45.45 (ATTIVATO PER NON INTASARE IL 112) che valuterà ogni singola situazione e spiegherà che cosa fare.
Per informazioni generali chiamare invece il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute.

DIECI COMPORTAMENTI DA SEGUIRE - Ministero della Salute - OMS (MULTILINGUA)

GESTIONE DELLO STRESS 

INFORMAZIONI

1. Sospensione attività chirurgica
Gli interventi chirurgici programmati sono stati temporaneamente sospesi. I pazienti saranno contattati telefonicamente; vi chiediamo di non chiamare né il centralino né i reparti per non sovraccaricare le linee.
E' garantita l'attività di urgenza.

2. Attività territoriale (ex-Distretti)
Sono riprese le attività di vaccinazione. Le attività di prevenzione sono limitate. Gli sportelli di scelta e revoca sono aperti per urgenze.

Gli Psicologi dei Consultori Familiari sono disponibili, anche nell’attuale emergenza sanitaria, per consultazioni e colloqui psicologici telefonici, nei seguenti giorni e orari ai numeri indicati :

Lunedì, Mercoledì e Venerdi dalle ore 9.00 alle ore 12.00 - Tel.: 035 306.2463 - 035 306.2494 - 035 306.2355 - 035 306.2820

Martedì e Giovedì dalle ore 14.00 alle ore 16.30 - Tel.: 035 306.2397 - 035 306.2356 - 035 306.2466 - 035 306.2751

3. Attività Ambulatoriale
Per fronteggiare l'emergenza sanitaria da Covid-19, le attività ambulatoriali sono state rimodulate come segue:

Le attività ambulatoriali differibili (e con priorità D o P) sono sospese:  gli utenti saranno ricontattati per la riprogrammazione dopo il termine del periodo di sospensione. 

Qualora l'appuntamento risultasse sospeso l'utente sarà avvisato tramite sms o da una chiamata diretta di un operatore.

Stiamo provvedendo a ricollocare le visite/prestazioni già prenotate in classe di priorità B ed in urgenza differibile: in questi casi gli utenti saranno ricontattati per ricevere la data del nuovo appuntamento.

Gli ambulatori odontostomatologici sono sospesi. 

Si ricorda che è possibile prenotare visite ed esami senza venire in ospedale (Visualizza le modalità).

4. Laboratorio Analisi
I servizi di laboratorio d’analisi sono garantiti, in ogni sede aziendale, in accesso diretto ed in prenotazione, esclusivamente per prestazioni a carattere di urgenza o di monitoraggio di terapie indifferibili (chemioterapie, terapie anticoagulanti, ecc...).

VISUALIZZA ELENCO ESAMI LABORATORIO  GARANTITI

  • Analisi con indicazione U/B attestate dal medico 
  • Tempo di protrombina per utenti in terapia anticoagulante
  • Analisi per monitoraggio pazienti tumorali/chemioterapia
  • Ricezione prelievi domiciliari già eseguiti 
  • Prelievi per PMA (procreazione assistita)
  • Ricevimento campioni biologici 
  • Esami già prenotati/preaccettati 
  • Monitoraggio gravidanza 
  • Prelievi sui bambini 
  • Prestazioni per esami strumentali con mezzo di contrasto, radioterapia, medicina nucleari

5. Percorso Ostetrico
Al solo fine di tutelare la sicurezza dei futuri genitori e quella dei loro bambini, per tutto il periodo di emergenza sanitaria, in accordo con la Direzione Sanitaria, sono stati introdotti i seguenti cambiamenti organizzativi:

  • durante il travaglio e il parto e solo nelle due ore successive al parto il papà potrà rimanere accanto alla mamma e al neonato munito dei necessari DPI e attenendosi scrupolosamente alle indicazioni fornite dal personale in servizio
  • durante i giorni di degenza non è consentito l'accesso in reparto al papà, o a qualsiasi familiare o persona di fiducia fino al momento della dimissione
  • il papà dovrà prendere accordi con la Coordinatrice Ostetrica o sua delegata per quanto riguarda gli aspetti burocratici inerenti la denuncia di nascita
  • rimarranno attivi gli spazi dedicati al monitoraggio del benessere materno-fetale (monitoraggio della gravidanza a termine)
  • al momento, e fino a nuove disposizioni, non è garantita l'analgesia del parto
  • Il personale dell'area del parto e del reparto di degenza saranno sempre disponibili a fornire le informazioni necessarie al fine di rendere più confortevole la permanenza in Ospedale.
A casa ma non da soli”
L'Azienda garantisce  la presa in carico post dimissione di mamma e neonato/a. 

Un'ostetrica dedicata contatta telefonicamente tutte le mamme entro 48 ore dalla dimissione ospedaliera:

  • attraverso un colloquio si accerta sullo stato di salute di mamma e neonato/a e programma il controllo nel Consultorio con l'ostetrica di riferimento (entro due mesi dal parto);
  • in caso di necessità offrirà la visita al domicilio da parte dell'ostetrica del Consultorio;
  • verrà programmato, se indicato, il controllo ospedaliero con il Neonatologo.
E' inoltre attivo un  servizio telefonico dalle  ore 8 alle ore 20 (n. 035 3062601)  per qualsiasi chiarimento rispetto a gravidanza/parto/allattamento.

6. Visite in Ospedale
Sono vietate le visite ai pazienti ricoverati nelle aree riservate di ciascun ospedale. Negli altri reparti le visite ai pazienti ricoverati sono limitate.  

7. Attività di volontariato e formazione
Sono sospese le attività di volontariato, le attività dei tirocinanti e le attività formative in aula.

Per maggiori informazioni :

Visualizza il sito di Regione Lombardia

Visualizza il sito di ATS Bergamo (Facebook ATS Bergamo)

 

ASST Bergamo Est Cerca Medici ed Infermieri per Emergenza Coronavirus 

VISUALIZZA LA PROCEDURA SPECIALE DI ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Regione Lombardia Cerca Medici ed Infermieri per Emergenza Coronavirus 

VISUALIZZA L'AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

ultima modifica 03 aprile 2020